Seguici su Pinterest!   

Archivi

Archivi del mese: ottobre 2010


10 strumenti indispensabili per un HomeStudio: le periferiche MIDI

I musicisti della mia generazione, quando sentono nominare il termine "MIDI", hanno una specie di mancamento. Colpa delle famigerate basi MIDI per il karaoke (o per il pianobarista) che, contenute in un (apparentemente) innocuo floppy disk da 1,44 MB contribuirono, negli anni '90, all'inizio del declino della musica dal vivo in Italia, sostituendo - tout ...

Antares presenta Auto-Tune 7

Nel 1997 è stata rilasciata la prima versione di Auto-Tune, il tool sviluppato da Antares per la correzione precisa dell'intonazione senza degradare la qualità audio del materiale sorgente: il plugin è immediatamente diventato un punto di riferimento per gli studi di registrazione di tutto il mondo, tanto che, oltre al normale utilizzo "trasparente", il suo (ab)uso ha reso ...

10 strumenti indispensabili per un HomeStudio: il microfono

Nelle precedenti puntate di questa serie abbiamo preso in considerazione il computer, il software di registrazione e la scheda audio: il microfono è il primo anello della catena che ci congiunge con il vecchio concetto di studio di registrazione. Per semplificare le cose possiamo dividere grossolanamente i microfoni in due grandi categorie: dinamici e a condensatore. I ...

Daniele Gottardo e, logicamente, la chitarra

Daniele Gottardo non dorme sugli allori dell'album "Frenzy Of Ecstasy" (uscito per la Digital Nations di Steve Vai) e dà alle stampe il DVD didattico "Superfingering - Advanced Concepts For Electric Guitar" (Volontè & Co. - EstremoMusic). Le due ore di video - suddivise in 100 lezioni corredate di trascrizioni - ci portano a una visione ...

10 strumenti indispensabili per un HomeStudio: la scheda audio

Nell'iperuranio platonico l'idea di "studio di registrazione" è strettamente connessa a una console dotata di infiniti bottoni e cursori. L'entità terrena di tale archetipo è però mutata negli ultimi dieci anni: per quanto ci piacerebbe poter mettere le mani su una 610 o su una Neve... la realtà è che ormai quasi tutti gli studi, professionali ...

Ibanez TSA15H, l’ampli valvolare con un TubeScreamer dentro!

La storia ci insegna che - iconografia della 4x12" a parte - molti suoni di chitarra di leggende del calibro di Clapton, Zappa, Page, Van Halen... sono stati spesso ottenuti microfonando piccoli ampli. Grazie alla rivoluzione digitale, mettere su un homestudio è ormai alla portata di molti musicisti e finalmente i grandi marchi hanno ricominciato a ...

10 strumenti indispensabili per un HomeStudio: il sequencer

In principio fu il nastro. Oggi, tranne qualche musicista (molto ricco) che decide di usare i vecchi metodi per ragioni sentimentali, si incide su hard disk. Il 99% di ciò che viene prodotto è registrato in digitale e i vantaggi sono evidenti: costi bassi, qualità media altissima, possibilità di fare backup veloci e gratuiti, editing semplificato... e ...

Articoli più vecchi: 1 2 --->


Featured Video








Categorie